Nella mattinata di venerdì 30 novembre 2012 è stata firmata, presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, la Convenzione per il progetto EMERGENZA CASA2, promosso e sostenuto per il secondo anno consecutivo dalla Fondazione CRC, in collaborazione con i sette maggiori comuni della provincia di Cuneo cui si sono aggiunti, per il 2013, quattro altri Comuni del territorio fra i quali anche Borgo San Dalmazzo, i Consorzi Socio assistenziali di riferimento e le Caritas diocesane e interparrocchiali delle stesse città.

Il budget stanziato dalla Fondazione CRC per il progetto Emergenza casa2 è di 750.000,00 euro. Gli interventi possibili, di cui sarà data ampia informazione a mezzo stampa e sul sito del Comune (leggi i DETTAGLI), sono volti sia ad affrontare e risolvere le difficoltà delle famiglie nel sostenere le spese di locazione prevenendo, per quanto possibile, situazioni di sfratto, sia a progettare soluzioni a lungo termine per le situazioni di grave emergenza abitativa già in essere.

Punto di forza del progetto è il lavoro di rete così come sottolineato dal presidente della Fondazione Ezio Falco: “L’esperienza del primo anno ha dimostrato in modo evidente che il tema della casa rappresenta un problema di straordinaria attualità per la nostra provincia e che solo attraverso la collaborazione tra gli enti del territorio, in questo momento di generale riduzione delle risorse disponibili, è possibile dare risposta costruttiva e rapida alle persone e alle famiglie in difficoltà”.

La domanda dovrà essere presentata presso l'Ufficio Assistenza del Comune di Borgo San Dalmazzo entro il 1 marzo 2014.


Condividi su FACEBOOK Facebook!
SEI QUI: Home Blog Emergenza Casa 2